La cogenitorialità tra mente, corpo e relazioni

Corso di Formazione, di 8 giornate, per Consulente in Coparenting Sistemico.

 

La finalità del corso è quella di offrire ai partecipanti uno spazio di approfondimento teorico che integri la matrice sistemica relazionale, che fa da struttura portante, con la teoria dell’attaccamento e la prospettiva intersoggettiva della psicoanalisi. Una base teorica che consente di alimentare strategie operative e implementare le competenze sulla cogenitorialità, verso il Coparenting Sistemico. L’attenzione verrà posta al sistema di riferimento in cui l’operatore è inserito (frequentemente l’ambito sanitario) e alla riflessione sul proprio agire professionale in relazione alla coppia cogenitoriale che avrà di fronte.

Il corso è orientato alla formazione di una “cassetta degli attrezzi” che possa essere utilizzata nella clinica e nella relazione di aiuto, per:

 - valutare e condividere con i genitori obiettivi di trasformazione e cambiamento

- co-costruire un processo che promuova una traiettoria evolutiva favorevole per la famiglia, in un’ottica di prevenzione.

Obiettivi

- Approfondire i concetti teorici di genitorialità e di cogenitorialità sistemica

- Sviluppare le capacità osservative sui sistemi che sono in relazione con la transizione alla genitorialità e le sue  diverse traiettorie.

- Affinare abilità comunicative specifiche

- Integrare nelle proprie metodologie di lavoro nuovi strumenti e tecniche di intervento

- Promuovere una modulazione delle strategie operative in un’ottica preventiva e di lavoro di rete

- Favorire una riflessione sul se’ professionale

Programma di lavoro

La nascita della cogenitorialità
  • Giornata 1 (presenza) - 10 settembre
Dalla famiglia all’individuo, alla coppia, alla coppia che sogna i figli
  •  Giornata 2 (on line) - 11 settembre
La transizione alla genitorialità: gestazione genitoriale, generatività, rappresentazioni mentali, perinatalità: le “bolle” della genitorialità
  •  Giornata 3 (presenza) - 1 ottobre
Workshop: “Di scultura in scultura”; Il corpo “transita” la genitorialità; la Scultura Interattiva Dialogica (SID); le domande dell’operatore, le domande per l’operatore.
 
La crisi della cogenitorialità
  • Giornata 4 (online) - 2 ottobre
 Crisi di coppia, conflitto, separazione coniugale
  • Giornata 5 (online) - 6 novembre

  "Pensare per tre”: sofferenza e cambiamento, fattori  di rischio e protezione nella depressione postnatale.

 Il lutto della cogenitorialità

  •    Giornata 6 (online) - 11 dicembre

  La relazione di coppia di fronte alla perdita, al vuoto, al dolore: interruzioni di gravidanza, morte endouterina o  neonatale, diagnosi prenatale.

 La cogenitorialità nell’età evolutiva

  •    Giornata 7 (online) - 14 gennaio 2022
  Quando i bambini e gli adolescenti interrogano i genitori
  •    Giornata 8 (presenza) - 15 gennaio 2022

  Workshop conclusivo: “il corpo nella rete”. Pensare insieme, lavorare insieme, progettare insieme.

Metodologia

La metodologia di lavoro prevede un alternarsi flessibile tra momenti di riflessione teorica e momenti di formazione “attiva”, in cui i partecipanti sono invitati a sperimentarsi a livello individuale e di gruppo al fine di consentire a ciascun professionista di “riempire la sua cassetta degli attrezzi”; verranno utilizzati a questo scopo esercitazioni pratiche e discussioni di casi esemplificativi.

Destinatari
il corso è rivolto a: Psicologi, psicoterapeuti, psicologi e psicoterapeuti in formazione, operatori che in diversi ambiti si occupano di genitorialità e cogenitorialità.
 
Struttura del Corso
Il corso si svolge in 8 giornate per un totale di 64 ore, 24 delle quali in presenza e 50 online, con orario 9 -17.30.
 
Costo del Corso
La quota di iscrizione al Corso è di € 830+IVA. Sono previste facilitazioni per Soci AIMS, AITF, CNCP, iscritti OAS Liguria, allievi ed ex allievi Logos e Scuola di Specializzazione. Per informazioni e iscrizioni: tel: 010.313186 – email: info@logos.ge.itwww.logos.ge.it

Docenti

Dott. Giacomo Baiardo:

Psicologo, Psicologo clinico perinatale, Psicoterapeuta Sistemico-Relazionale,  didatta della Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Relazionale-Sistemica del Centro Studi Eteropoiesi di Torino. Dirigente Psicologo SSD Consultorio Familiare ASL3 genovese.

Dott.ssa Paola Cardinali:

 PhD, Psicologa. Psicologa clinica perinatale, Psicoterapeuta, Consulente presso le SS.CC. di Ostetricia e Ginecologia e Neonatologia OEIGE, Assegnista di ricerca e docente a contratto presso Università degli Studi di Genova

Dott. Fabio Monguzzi:

Psicoterapeuta di indirizzo psicoanalitico, libero professionista, docente in diversi centri di formazione, già Giudice Onorario al T. M. Milano. Autore in numerosi contributi tra i quali “La coppia come paziente”(2006), “Curare la coppia” (2010), “Le ferite della genitorialità (2015).

Dott. Vittorio Neri:

Psichiatra,, Psicoterapeuta, Direttore di Logos, Direttore della Sede Staccata di Genova della Scuola di Specializzazione di Psicoterapia Relazionale-Sistemica del Centro Studi Eteropoiesi di Torino, didatta AIMS e CNCP, membro del Direttivo Nazionale AIMS, Socio didatta supervisore AITF.

 Accreditamenti crediti formativi RICHIESTI per:

Counsellor CNCP, Mediatori Familiari AIMS , Accreditamento ECM figure sanitarie (min. 6 richieste), Crediti CNOAS (minimo 4 richieste)

VOUCHER “Buona scuola” per i docenti

Il corso costituisce credito formativo per i corsi di Counsellor Base e Professionisti.

 

 


Data Inizio: 10 set, 2021

Data Fine: 15 gen, 2022



Questo Evento è destinato solamente ai Soci AIMS

Accedi a Sistema